Christian Ferri, "Blockchain & Made In Italy" è Bestseller

Red/Int5
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 ott. (askanews) - La Blockchain di cui tanto si parla non riguarda soltanto Bitcoin e criptovalute. Questa tecnologia decentralizzata sta rivoluzionando la gestione dei dati e delle informazioni all'insegna della condivisione, della trasparenza e della sicurezza, nel mondo del business e persino nel settore pubblico. In Italia siamo in grave ritardo, eppure uno dei pionieri e guru internazionali della Blockchain e' proprio un italiano. Christian Ferri e' diventato un protagonista della Silicon Valley come leader di BlockStar, societa' di consulenza che supporta centinaia di aziende nello sfruttare le straordinarie potenzialita' della Blockchain. Che anche qui, nel suo paese d'origine, potrebbe risolvere molti degli atavici problemi del sistema-Italia. Il suo libro "Blockchain & Made in Italy" (Mondadori Electa) e' il manuale che imprenditori, manager, informatici, professionisti e policy makers stavano aspettando per cogliere questa opportunita'. Al punto che, anche grazie alla spinta della campagna social dell'influencer Giacomo Bruno su oltre 1.000.000 di follower, il libro ha scalato le classifiche di Amazon, passando dalla posizione 65.989 alla TOP3 BESTSELLER della sua categoria in poche ore dal lancio. "Tutti parlano di Blockchain. Ma in pochi la conoscono veramente" ha scritto Giacomo Bruno sui social. "Il mio amico Christian Ferri - ha detto - è considerato il maestro internazionale della Blockchain. E con piacere oggi promuovo il suo nuovo libro Blockchain & Made In Italy che spiega come rilanciare le imprese italiane con le grandi opportunità offerte proprio dalla tecnologia Blockchain nei vari ambiti". La Blockchain potrebbe sciogliere i nodi della nostra burocrazia e aiutare i poteri pubblici a combattere evasione fiscale, contrabbando e contraffazione. Ma, soprattutto, Ferri offre una vastissima serie di applicazioni pratiche che potrebbero rivitalizzare il Made in Italy, dall'artigianato ai motori, dalla moda all'alimentare, dal lusso a turismo e cultura.