Christian De Sica: "In onda attori cani scelti perché hanno follower"

·1 minuto per la lettura
Christian De Sica
Christian De Sica

Christian De Sica ha tuonato contro l’attuale panorama cinematografico affermando che verrebbero scritturati soprattutto attori incapaci.

Christian De Sica contro gli attori

Christian De Sica ha affermato che, nel panorama cinematografico italiano attuale, sarebbero presenti troppi attori scritturati unicamente per la loro popolarità sui social e che, a suo dire, non sarebbero capaci di svolgere il loro lavoro: “Ti basta accendere la tv per vedere tanti, troppi attori non professionisti, scritturati solo in base al numero dei follower che hanno sui social. E grazie che sono dei cani”, ha dichiarato il celebre attore che, nel frattempo, sarebbe intenzionato a girare un altro film con lo storico collega Massimo Boldi.

Christian De Sica e Massimo Boldi

Dopo 13 anni Christian De Sica e Massimo Boldi sono tornati insieme sul set nel 2018 per il film Amici come prima. Nel 2020 i due hanno replicato la loro reunion con Natale su Marte (che era stato trasmesso su Sky Sport a seguito della chiusura dei cinema dovuta alla pandemia da Coronavirus) e, a quanto pare, la loro intenzione sarebbe quella di tornare insieme sul set anche nel 2022. “Un Cinepanettone? Non proprio. Ho immaginato una storia più adatta a noi, a quello che siamo oggi: la storia di due vecchi attori di cinepanettoni. Due tromboni rincoglioniti. Mi piacerebbe che a dirigere il film fosse mio figlio Brando, che gira ora a Napoli una storia d’amore horror”, ha dichiarato Christian De Sica.

Christian De Sica: la vita privata

Christian De Sica è sposato dal 1980 con Silvia Verdone, sorella minore del celebre collega Carlo Verdone. I due hanno avuto insieme due figli: Brando, di professione regista, e Maria Rosa, di professione costumista. Il celebre attore e la sua famiglia hanno sempre vissuto la loro vita privata con il massimo riserbo ma in passato lo stesso De Sica ha confessato che, da giovane, avrebbe avuto un’accesa lite con Carlo Verdone, estremamente protettivo nei confronti di sua sorella Silvia.“Lui dice che mi ha menato, invece ci siamo solo strattonati, lui ce l’aveva con me perché uscivo con sua sorella. ‘Tu sei un p**taniere, esci con mia sorella che ha la coda di cavallo, è piccola’”, confessò Christian De Sica a proposito della rissa sfiorata con il collega attore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli