Christina Aguilera, 'Dirty' show al Pride di Los Angeles

(Adnkronos) - La cantante Christina Aguilera ha 'infiammato' il gay pride di Los Angeles con un 'dirty' show che ha mandato in visibilio la folla. E' quanto si legge sui diversi organi di stampa stranieri. Con indosso un body color arcobaleno a righe luccicante in omaggio ai colori del pride e una gonna fluente sollevata dietro che mostrava la bandiera Lgbt, la star internazionale ha deliziato la folla cantando i suoi più grandi successi tra cui 'Beautiful', 'Lady Marmalade' e 'Bionic’. I molteplici cambi di abito della Aguilera caratterizzati da body provocanti come quello rosso con fuoco, dal suo video musicale 'Dirty’ che ha voluto rivisitare abbinandolo a un trench, un body borchiato, occhiali da sole e microfono coordinato. La superstar si è esibita anche con un costume rosa in lattice con due capezzoli rosa a forma di cono tra le mani. Ad un certo punto dello spettacolo la cantante ha voluto sorprendere i suoi 25mila spettatori presenti al Los Angeles State Historic Park con un busto stile Hulk, stivali di vernice alti e occhiali da sole scintillanti con l’aggiunta di uno strap-on fallico glitterato (un fallo artificiale legato al pube, ndr) attaccato al suo costume e mimando atti sessuali. Assieme all’amica Kim Petras la pop star ha eseguito una versione hard di 'XX' e 'They Wanna Fuck'. Poco dopo con la Aguilera, con indosso un abito giallo neon di pizzo con piume carnevalesche, è salita sul palco con la sua vecchia collaboratrice Mya, anche lei con maniche piumate: una mini reunion di 'Lady Marmalade', brano inciso nel 2000, a cui parteciparono anche Pink, Lil’Kim e Missy Elliot. Il pubblico infine ha assistito all’esibizione di Paris Hilton che, con un body di argento luccicante si è unita a Christina per 'Stars Are Blind'. La Hilton la scorsa settimana ha rivelato di aver rifiutato un concerto da Dj per il presidente Joe Biden per partecipare al matrimonio di Britney Spears.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli