“Christmas show”, Bova: vedo il Natale negli occhi dei miei figli

featured 1671657
featured 1671657

Roma, 16 nov. (askanews) – E’ il primo film di Natale di quest’anno “The Christmas show”, interpretato da Raoul Bova e Serena Autieri e diretto da da Alberto Ferrari, nei cinema dal 17 novembre. Lei interpreta Sofia, una donna con due figli e mille difficoltà, lui è un misterioso scrittore, vicino di casa. Quando la casa di Sofia si trasforma in un seguitissimo reality, il Christmas show, tutto può succedere. Una favola contemporanea, insomma.

Il regista dice: “E’ una favola per grandi, per adulti e per piccini, insomma per tutti. La favola è quella che fa ritrovare dentro di noi lo spirito natalizio, che può esserci anche ad agosto, è uno spirito che è sempre dentro di noi”.

Raoul Bova, proprio a proposito del Natale dice: “Oggi sono contento di festeggiarlo, ancora lo vedo negli occhi dei miei figli, soprattutto delle più piccole, che ancora hanno quella fantasia e quel mistero, no?”.

Nella cena di Natale del film tra gli invitati ci sono Tullio Solenghi, Ornella Muti, Francesco Pannofino. E, come avviene in quasi tutte le famiglie, ne succedono di tutti i colori.

“Quando ci sono le riunioni grosse, con tanti parenti, ci sono i fidanzati nuovi, che entrano nel tuo Natale. Quindi è veramente molto divertente. Io ne so qualcosa? Spero il più tardi possibile. E’ molto divertente quando ci sono quelle cene, che guardi anche il fidanzato, per vedere anche come si comporta.”. “Vedi da papà?”. “No io, però immagino”. “E’ bello perché il Natale è comunque un pranzo, o una cena, e invece sembra che sia una cosa… E’ bello questo”.