Christo Vladimirov Javacheff morto per cause naturali a New York City

Christo

Si è spento all’età di 84 anni Christo Vladimirov Javacheff, noto come Christo. L’artista, che nel 2016 aveva realizzato The Floating Piers nelle acque del Lago d’Iseo, è deceduto domenica 31 maggio nella propria casa di New York City per cause naturali.

VIDEO - Rivivi le passerelle sul lago di Iseo di Christo con la realtà virtuale


Morto l’artista Christo

Classe 1935, Christo Vladimirov Javacheff è nato in Bulgaria, per poi decidere di lasciare il suo paese natio nel 1957, trasferendosi prima a Praga, poi a Vienna e Ginevra. Nel 1958 si è trasferito a Parigi, dove è avvenuto l’incontro con Jeanne-Claude Denat de Guillebon, in seguito diventata sua moglie e scomparsa il 18 novembre 2009. Christo ha vissuto per ben 56 anni a New York e a dare l’annuncio della sua scomparsa è stata la pagina Facebook Christo and Jeanne-Claude Official.

Ha vissuto una vita piena, ha realizzato ciò che sembrava impossibile. Ha vissuto una vita piena, in cui non solo ha sognato ciò che sembrava impossibile, ma lo ha realizzato”. Nel post che annuncia la scomparsa dell’artista si legge ancora: “Il lavoro di Christo e Jeanne-Claude ha unito le persone facendo condividere loro esperienze in tutto il mondo, la loro opera vive nei nostri cuori e nei nostri ricordi”.