Chucky la bambola assassina terrorizza un quartiere: ecco chi è davvero

Chucky la bambola assassina terrorizza un quartiere: ecco chi è davvero. (Photo by Juancho Torres/Anadolu Agency via Getty Images)
Chucky la bambola assassina terrorizza un quartiere: ecco chi è davvero. (Photo by Juancho Torres/Anadolu Agency via Getty Images)

Molti si ricorderanno di Chucky per averlo visto ne 'La bambola assassina', classico dei film horror anni '80 e arrivato in Italia nel 1989. Qualcuno potrebbe averlo scoperto in uno dei successivi capitoli della saga (che vanta al momento otto pellicole). Altri potrebbero invece averlo conosciuto direttamente grazie all'omonima serie tv, dal gennaio 2022 in onda anche su Italia 1. Immaginatevi quindi la sorpresa, e sicuramente lo spavento, degli abitanti di un anonimo quartiere di periferia quando ne hanno visto una versione "reale" e in carne ed ossa aggirarsi per le strade della città.

VIDEO - Ricordi la "bambola assassina"? A quanto pare non è tutta finzione

Questo è ciò che hanno dovuto affrontare e sopportare gli abitanti di Albertville, in Alabama. Qui, infatti, da qualche tempo c'è una "bambola assassina" che spesso si fa vedere sul ciglio della strada, o per i marciapiedi. Il suo aspetto è proprio quello di Chucky, e le sue intenzioni apparentemente misteriose. L'inquietante figura si limita a osservare le macchine che passano, spesso restando immobile. Inutile dire come il curioso accadimento abbia spaventato molti.

Dalle parti di Albertville c'è chi inevitabilmente si è domandato se un film horror si stesse materializzando intorno a sé. La verità però, come sempre avviene in questi casi, è la più semplice possibile. Il Chucky dell'Alabama, infatti, non è una bambola. Tantomeno assassina. Si tratta di un semplice costume, una maschera sotto cui si nasconde un innocuo (si spera!) bambino di cinque anni. E qualcuno in città non ci ha messo molto a riconoscerlo: la sua mamma.

Chucky la bambola assassina terrorizza un quartiere: ecco chi è davvero. (Photo by Juancho Torres/Anadolu Agency via Getty Images). (Photo by Rob Kim/Getty Images)
Chucky la bambola assassina terrorizza un quartiere: ecco chi è davvero. (Photo by Juancho Torres/Anadolu Agency via Getty Images). (Photo by Rob Kim/Getty Images)

Si tratta di Britnee Reed, che lo ha riconosciuto dopo che il filmato aveva iniziato a circolare all'impazzata su Facebook. Nel post, che ci ha messo davvero poco a raccogliere migliaia di like, i commenti si dividono tra chi davvero si è spaventato e chi soprattutto si è divertito. E ha deciso quindi di elogiare la "genialità" del piccolo Chucky in carne e ossa. "Prendi tuo figlio, mi è quasi venuto un infarto", ha scritto una donna a Britnee Reed. "Fa paura, ma è un genio", ha risposto un altro. E qualcuno ha scelto invece l'ironia: "Mio nipote ha paura di lui. Ah, ha 46 anni".

GUARDA ANCHE: La bambola di Squid Game diventa reale, ecco dove è apparsa

Ma com'è possibile che un bambino di soli 5 anni si sia inventato di travestirsi da Chucky e gettare nel panico un intero quartiere? Mamma Britnee ha provato a ricostruire i fatti, raggiunta dall'emittente televisiva 'Wdhn'. "Mi trovavo al lavoro. Mi hanno mandato questa foto, e quando l'ho zoomata l'ho riconosciuto. Oddio, era proprio mio figlio", ha rivelato. Il piccolo non ha fatto altro che riciclare il suo travestimento dello scorso Halloween, indossandolo anche in queste settimane completamente fuori stagione. Sua madre ha ammesso che in casa questo era già successo spesso e volentieri. Ora però tutta Albertville ha scoperto cosa comporti avere una bambola assassina che ti fissa. Anche se le sue intenzioni non sono letali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli