Ci sarebbero volute ben 4 ore per spegnere le fiamme.

·1 minuto per la lettura
Incendio ferrovia Verona Brennero
Incendio ferrovia Verona Brennero

Nel corso della notte tra lunedì 11 ottobre e martedì 12, intorno alla mezzanotte, un incendio è divampato lungo la ferrovia Verona – Brennero arrecando gravi danni ad alcune baracche lungo i binari all’altezza della località Croce Bianca. Queste costruzioni erano utilizzate per il deposito di attrezzi e per fortuna al loro interno non c’era nessuna persona al momento dell’arrivo del fuoco.

Incendio lungo la ferrovia Verona – Brennero

Ingenti danni sono stati provocati dall’incendio anche al traffico ferroviario. Nello specifico le fiamme avrebbe compromesso i cavi elettrici della linea ferroviaria e questo ha fatto si che la circolazione sulla Verona-Brennero sia rimasta bloccata per alcune ore.

Incendio nella ferrovia Verona – Brennero, treni bloccati

I vigili del fuoco sono giunti nel corso della notte in località Croce Bianca, più nello specifico all’altezza di via Monte Crocetta, e li hanno provveduto allo spegnimento delle fiamme. L’operazone è durata all’incirca quattro ore ed ha richiesto l’intervento di quattro mezzi e ben 14 vigili del fuoco arrivati da Verona e Villafranca.

Violento incendio lungo la ferrovia Verona – Brennero

È dai vigili del fuoco che si è poi appreso che all’interno delle baracche erano presenti delle bombole di Gpl che sono state subito raffreddate e messe in sicurezza. Ora le indagini dovranno accertare quale sia stata l’origine dell’incendio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli