Ci.Te.Mo.S a Vicenza dal 4 al 12 ottobre mobilità sostenibile -2-

Bnz

Vicenza, 23 set. (askanews) - "Come spiega bene il titolo scelto per il calendario degli oltre 20 appuntamenti in programma, quello che viene proposto a Vicenza è evento che tocca temi trasversali della mobilità e della sostenibilità - ha spiegato Agostino Bonomo, presidente di Confartigianato Imprese Vicenza-. Il fitto calendario di impegni, come ormai da tradizione, tocca infatti diversi temi: dalla mobilità "alternativa" a quella dell'innovazione nell'auto tradizionale, dagli scenari futuri legati alla sicurezza sulle strade alla necessità di ripensare il benessere in chiave "sostenibile", partendo dalla viabilità sempre più congestionata per arrivare all'Economia Circolare, specie utilizzando le potenzialità fornite dalle nuove tecnologie. Insomma, come per le precedenti edizioni, la manifestazione offre uno spaccato a 360 gradi del mondo in cambiamento. Proprio guardando al futuro, sono previsti in calendario alcuni momenti dedicati alle scuole (docenti e studenti), "lezioni di realtà" utili anche a comprendere quali potranno essere gli sbocchi professionali per le giovani generazioni. Quanto al mondo dell'artigianato, CI.TE.MO.S. si rivolge non solo alle professionalità legate alla mobilità come la meccanica, l'elettromeccanica, il sistema mobilità, ma anche ad altre aree imprenditoriali che apparentemente possono sembrare lontane basti pensare all'utilizzo degli scarti per la creazione di nuovi prodotti, o a chi si occupa del verde pubblico o privato".

(Segue)