Ciad, aiuti militari Usa da 15 mln nella lotta a terrorismo

Sim

Roma, 2 ott. (askanews) - L'incaricato d'affari dell'Ambasciata americana in Ciad, Jessica Davis Ba, ha consegnato una seconda tranche di aiuti alle forze di sicurezza del Ciad impegnate nella coalizione G5 Sahel, del valore di 15 milioni di dollari.

Stando a quanto si legge in un comunicato dell'ambasciata, si tratta di veicoli, apparecchiature per le comunicazioni e altro materiale correlato, necessario ad "aiutare le forze armate e di polizia del Ciad a contrastare terrorismo e insicurezza nella regione".