Ciad, medico, infermiera e loro autista rapiti da Boko Haram -3-

Fth

Roma, 31 ott. (askanews) - L'insurrezione di Boko Haram, iniziata nel nord-est della Nigeria nel 2009, e la sua repressione da parte dell'esercito, hanno causato circa 35.000 morti e quasi 2 milioni di sfollati nel paese in 10 anni, secondo il rapporto delle Nazioni Unite.