"Ciao Corrado, l'amore per il volo ti ha portato via da me"

(Adnkronos) - "Ciao Amore mio… Questa foto è stata scattata quando mi hai portato a volare la prima volta, hai da subito messo in chiaro il tuo amore per l’elicottero e questo amore ti ha portato via da me…". E' lo straziante post d'addio su Facebook di Maria Elisa Delle Fave, la fidanzata del pilota Corrado Levorin che ha perso la vita nello schianto del suo elicottero nel modenese. I resti del velivolo scomparso, modello A119 Koala, sono stati trovati con i sette corpi, oltre al 33enne padovano quattro libanesi e due turchi, vicino al rifugio Battisti sul monte Cusna. L'elicottero, che risultava disperso da giovedì 9 giugno, era decollato dall'aeroporto di Tassignano in provincia di Lucca ed era diretto nel trevigiano.

"Sei stato un uomo speciale, un uomo unico e tutti coloro che ti hanno conosciuto sanno quanto fossi eccezionale e sono tutti qui a salutarti…" scrive la ragazza, soprannominata 'Melly' al suo Corrado che, per realizzare il suo sogno del volo, aveva frequentato la scuola nazionale elicotteri 'Guido Baracca' Lugo di Romagna' come scrive sul suo profilo Fb. "Amore sarà difficilissimo andare avanti senza le tue coccole, i tuoi bacini, i tuoi occhi, le tue carezze, il tuo russare, l’aspettarti a casa da lavoro… Ci sarai per sempre nel mio cuore, accompagnami ovunque tu sia, come hai sempre fatto in questi fantastici anni insieme… ti amo Corrado Levorin".

Per far luce su quanto accaduto l'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha aperto un'inchiesta, mandando un proprio investigatore sul luogo dell'incidente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli