Cicchitto (ReL): estensione uso trojan compromesso giustizialista

Mda

Milano, 22 dic. (askanews) - "L'estensione dell'uso del trojan anche agli incaricati di pubblico servizio insieme al ruolo dei pm è un compromesso molto favorevole ai giustizialisti mentre con la scusa del bavaglio rimane in piedi il rapporto collusivo fra alcune procure e i cronisti giudiziari". Lo scrive in una nota Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Libertà, ex presidente della commissione affari esteri della Camera.