Ciclismo: Dagnoni (Federciclismo), 'il Giro d'Italia andrà bene come l'anno scorso'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 mar. (Adnkronos) – "Non ho particolari dubbi sullo svolgimento del Giro d'Italia: l'anno scorso, in piena pandemia, è andata bene, non vedo perché non dovrebbe andare bene anche quest'anno". Lo dice all'Adnkronos il nuovo presidente della Federciclismo, Cordiano Dagnoni, eletto dopo 16 anni di "regno" di Renato Di Rocco, che ora vuole candidarsi alla guida del Coni. "Come l'anno scorso ci sono dei protocolli da rispettare -dice Dagnoni, parlando della Corsa Rosa che partirà come da tradizione in primavera l'8 maggio dopo l'edizione stravolta dal Covid dell'anno scorso, fatta slittare all'autunno 2020-, e rispettandoli faremo tutte le gare in programma. A meno -sottolinea- di diverse indicazioni ministeriali".