Ciclismo: Ganna cerca il bis mondiale a cronometro, 'sto bene e non sento la pressione'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 set. – (Adnkronos) – “Il percorso è veloce, ci sarà del vento in alcune parti laterale e in altre a favore. Speriamo che le gambe mi portino buone sensazioni e vediamo di giocarci al meglio le nostre carte. Mi sento bene, vediamo domani in gara se le gambe saranno quelle dei giorni migliori. La pressione di essere campione in carica non la sento, sono tranquillo e vediamo domani“. Così Filippo Ganna alla vigilia della cronometro dei campionati del mondo su strada che si svolgerà nelle Fiandre, in Belgio. Durante la giornata odierna l’azzurro ha effettuato alcune prove in sella. “Oggi abbiamo fatto un po’ di test positivi, abbiamo spinto il rapporto e tenuto la velocità costante“, conclude il campione olimpico nell'inseguimento a squadre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli