Cida-Censis, presidi lasciati soli e intasati da mille incombenze

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 apr. (Adnkronos/Labitalia) – "La condizione dei presidi nelle scuole è emblematica: troppo soli, intasati da mille incombenze quotidiane, esposti nel colmare i deficit, costretti ad una governance confusa. Occorrono una matrice chiara di poteri e responsabilità dirigenziali e la costituzione di un middle management composto da figure intermedie tra presidi e docenti per portare a compimento l’autonomia scolastica e i risultati che potrà garantire. Indispensabile sarà aprirsi alla valutazione dei livelli di apprendimento degli studenti e di altri ambiti significativi di valutazione interna, presupposto per miglioramenti dinamici". Così il 1° Rapporto Cida-Censis "Il valore dei manager per tornare a crescere nel benessere-Perché con più manager la Pa sarebbe subito pronta per la buona gestione dei fondi Ngeu e non solo” presentato questa mattina in streaming.