Cile, Merlo: in stretto contatto con italiani, pronti a intervenire

Sim

Roma, 31 ott. (askanews) - "L'Italia continua a osservare con attenzione e preoccupazione ciò che accade in Cile". Lo ha dichiarato il sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo, fondatore e presidente del Movimento Associativo Italiani all'Estero (Maie), assicurando: "Siamo in stretto contatto con gli italiani, pronti a rispondere a eventuali criticità".

Merlo ha ricordato che fin dall'inizio dell'emergenza "la rete consolare italiana nel Paese sudamericano è attiva e la nostra ambasciata è in continuo collegamento con l'Unità di Crisi della Farnesina. Ai nostri connazionali viene garantita la sicurezza attraverso le nostre istituzioni diplomatico-consolari, sempre in contatto con le autorità di polizia locali".(Segue)