Cile, Nel 2020 referendum per rivedere la costituzione di Pinochet

Fth

Roma, 15 nov. (askanews) - Nell'aprile 2020 in Cile si terrà un referendum per rivedere la Costituzione ereditata dalla dittatura di Augusto Pinochet (1973-1990). Lo ha annunciato il presidente del Senato Jaime Quintana, mentre il paese è scosso da una violenta crisi sociale. Lo riferisce l'agenzia France Presse.

Dopo diverse ore di negoziati in Parlamento, la coalizione di governo e i principali partiti di opposizione hanno firmato un "Accordo per la pace e la nuova Costituzione" che prevede un referendum con due quesiti: una sulla revisione o meno della Costituzione e l'altro, se del caso, sul metodo per scriverlo, ha spiegato Jaime Quintana. Questa seconda domanda dovrà determinare quale organo sarà incaricato della stesura del nuovo testo, di una "commissione costituzionale mista" o di "una convenzione o assemblea costituente". (Segue)