Cile, sciopero a Escondida, la più grande miniera di rame al mondo -2-

Coa

Roma, 29 ott. (askanews) - I minatori chiedono inoltre ai membri del governo e del Congresso di "farsi carico dei bisogni" di gran parte della nazione e di conciliare un dialogo tra sindacati e organizzazioni sociali al fine di concordare un "giusto patto sociale". (...) unico modo per superare la crisi attuale".

Questa è la seconda volta che i lavoratori di Escondida sono in sciopero dall'inizio della grave crisi sociale che ha causato 20 morti nel paese, di cui cinque a seguito dell'intervento delle forze di sicurezza. Gli scontri tra forze dell'ordine e manifestanti hanno anche provocato un bilancio di centinaia di feriti.