Cile, Sereni: non registrate situazioni critiche per italiani -2-

Fco

Roma, 30 ott. (askanews) - "In particolare sono stati ripubblicati e costantemente aggiornati specifici avvisi in evidenza sul portale 'Viaggiare sicuri' e sono stati inviati, con cadenza quotidiana dall'inizio delle manifestazioni, sms a tutti i connazionali registrati sul sito istituzionale 'Dove siamo nel mondo'", ha aggiunto Sereni, "per informarli direttamente sull'evolversi della situazione (orari del coprifuoco, zone da evitare, ecc.)".

E "coloro che usufruiscono dell'app dell'Unità di Crisi - scaricabile gratuitamente - hanno ricevuto tali informazioni sul proprio telefono tramite notifica push".(Segue)