Cina annuncia misura di rappresaglia contro quattro media Usa

Fco

Roma, 1 lug. (askanews) - La Cina ha annunciato misure di rappresaglia contro quattro organi di informazione americani nel Paese asiatico dopo misure analoghe adottate dagli Stati Uniti contro organi di stampa cinesi.

Zhao Lijian, portavoce della diplomazia cinese, ha dichiarato che le agenzie Associated Press (Ap) e United Press International (Upi), la televisione Cbs e la radio Npr dovranno fornire entro sette giorni i dettagli dei loro dipendenti, delle loro propriet immobiliari e delle oro operazioni finanziarie.(Segue)