Cina, catturato pitone in pollaio dopo misteriosa scomparsa 2 galline

Hechi (Cina), 12 giu. (LaPresse/AP) - I vigili del fuoco hanno catturato un pitone di tre metri e mezzo nella città di Hechi, nella regione autonoma del Guangxi Zhuang, nel sud della Cina. È accaduto in una zona periferica della città, dove il proprietario di un pollaio ha notato che mancavano misteriosamente due galline. Dopo un'attenta ricerca Zheng, questo il nome del proprietario del pollaio, ha scoperto un grosso pitone fermo in un angolo. Subito sono stati chiamati i vigili del fuoco, che però in un primo momento non sapevano come comportarsi. Alla fine il grande serpente è stato catturato grazie all'acqua al realgar, con la quale è stato immobilizzato. Il realgar è un minerale usato per ottenere l'arsenico. L'animale è stato poi pesato: arriva a ben 20 chili ed è grande quanto la coscia di un uomo adulto.

Ricerca

Le notizie del giorno