Cina contraria a sanzioni unilaterali contro il Venezuela

Fco

Roma, 10 feb. (askanews) - La Cina è contraria alle restrizioni unilateralmente imposte al governo di Caracas e chiede ai Paesi che le sponsorizzano di astenersi dalle ingerenze nelle questioni interne del Venezuela. Lo ha affermato il portavoce del ministero degli Esteri di Pechino, Geng Shuang.

Venerdì scorso il Dipartimento del Tesoro americano ha annunciato nuove sanzioni contro il Venezuela, prendendo di mira la compagnia aerea nazionale Conviasa e i suoi 40 aerei. Il segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, ha dichiarato che il presidente Nicolas Maduro fa ampio affidamento sulla compagnia per viaggiare all'estero. (Segue)