Cina convoca ambasciatore Usa: basta interferenze su Hong Kong -2-

Coa

Roma, 26 nov. (askanews) - Il Congresso ha inoltre approvato una misura che vieterebbe la vendita di gas lacrimogeni, proiettili di gomma e altre attrezzature alla polizia di Hong Kong, che utilizza questo materiale per reprimere le proteste.

In una nota pubblicata oggi sul sito web della diplomazia cinese, il vice ministro degli Esteri esorta gli Stati Uniti a "correggere i loro errori". La risoluzione degli Stati Uniti "interferisce sfacciatamente negli affari interni cinesi" e "sostiene il comportamento criminale e violento delle forze anti-cinesi che stanno causando problemi a Hong Kong", ha spiegato Pechino.