Cina, corteo solidarietà per uiguri degenera in caos a Hong Kong

Fco

Roma, 22 dic. (askanews) - La polizia in tenuta antisommossa di Hong Kong ha bloccato una marcia di solidarietà nei confronti della minoranza degli uiguri in Cina. Un agente ha estratto una pistola contro il movimento filodemocratico, che ha paragonato la sua situazione a quella della minoranza musulmana oppressa.

Il corteo, inizialmente pacifico, è sprofondato nel caos quando un piccolo gruppo di manifestanti ha rimosso una bandiera cinese da un vicino edificio governativo e ha provato a darle fuoco. (Segue)