Cina, esercitazioni militari vicino Taiwan fino a venerdì

Coa

Roma, 29 lug. (askanews) - La Cina tiene questa settimana delle esercitazioni militari vicino Taiwan, sullo sfondo di crescenti tensioni con l'isola governata da un esecutivo rivale e che Pechino non esclude di riprendere con la forza.

L'amministrazione cinese per la Sicurezza marittima ha emesso due avvisi, ieri e oggi, vietando l'ingresso in vaste aree di spazio aereo e marittimo a causa di "attività militari". Queste aree, situate lungo una parte delle coste delle province di Zhejiang (Est), Fujian (Est) e Guangdong (Sud), si trovano rispettivamente a Nord e Sud-Ovest dell'isola di Taiwan. Pechino non ha fornito dettagli sull'entità di queste manovre militari. L'ultimo giorno di esercitazione è previsto per venerdì.(Segue)