Cina, fine della quarantena-Covid: "liberi" tutti i viaggiatori stranieri. E il virus cinese galoppa

Il primo treno senza più quarantena è arrivato a Shanghai da Hong Kong: da questa domenica mattina, è l'effetto della revoca, da parte del governo cinese, della quarantena obbligatoria per i viaggiatori stranieri (e per quelli provenienti da Hong Hong e Macao) in entrata nella Cina continentale.

Finiscono così quasi tre anni di isolamento autoimposto, con l'obiettivo "ZeroCovid" (obiettivo fallito!). 
E questo benchè la Cina sia nuovamente alle prese con un'ondata di casi di Covid.

Migliaia di viaggiatori hanno attraversato il valico di frontiera di Lok Ma Chau, a Hong Kong, utilizzando l'omonima stazione ferroviaria, appena riaperta - dopo la chiusura del marzo 2020 a causa della pandemia -, ma anche strade ed autostrade.

La quarantena prevedeva, inizialmente, un periodo di isolamento di tre settimane in specifici Covid-Hotel, poi la durata è stata ridotta ad una settimana, la scorsa estate, e, infine a novembre, ulteriormente ridotta a cinque giorni.

Andy Wong/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Beijing Capital International Airport, 8.1.2023. - Andy Wong/Copyright 2022 The AP. All rights reserved

Euronews racconta: braccio di ferro tra Europa e Cina sul Covid

Intanto, continua il braccio di ferro tra Unione europea e Cina sulle restrizioni imposte ai viaggiatori provenienti dalla Cina. Dopo il tampone negativo all'arrivo sul suolo europeo, diversi Paesi dell'Ue stanno pensando di porre - come requisito d'ingresso - l'obbligo di un test negativo 48 ore prima della partenza dalla Cina.
La Germania adotterà questo obbligo a partire da lunedì 9 gennaio.

Incidente nella nebbia

Almeno 17 persone sono morte e altre 22 sono rimaste ferite in un incidente nella provincia di Jiangxi, nella Cina centrale, poco dopo la mezzanotte di domenica 8 gennaio, secondo quanto riferito dai media locali.
Un camion - che circolava nel mezzo di una fitta nebbia - ha travolto un corteo funebre nel villaggio di Taoling, nella contea di Nanchang.