Cina, il coronavirus non ferma i viaggiatori del Capodanno cinese

Cina, il coronavirus non ferma i viaggiatori del Capodanno cinese

Pechino, 21 gen. (askanews) – Il coronavirus non impedisce a milioni di cinesi di prendere il treno per tornare dalle loro famiglie in occasione del Capodanno cinese. In massa i viaggiatori entrano ed escono dalla stazione ferroviaria di Pechino, come si vede in questo simpatico timelapse.

La Commissione nazionale di sanità cinese ha intanto confermato che ci sono stati casi di trasmissione del virus da essere umano a essere umano. In particolare, oltre 130 persone sono state contagiate nella città di Wuhan, capoluogo della provincia cinese di Hubei, e altre nel Guangdong.