Cina, il treno ferma a Wuhan: immagini dalla città spettrale

Cina, il treno ferma a Wuhan: immagini dalla città spettrale

Roma, 2 mar. (askanews) -Le immagini girate dall’interno di un treno che attraversa la provincia di Hubei, in Cina, da dove è partita l’epidemia di coronavirus.

Pochissimi i passeggeri a bordo, tutti con le mascherine e dai finestrini si vede la città di Wuhan con le strade deserte; uno scenario ancora spettrale. Il treno, nel suo tragitto da Shanghai a Changsha, ferma anche a Wuhan, che sembra una stazione abbandonata. La gente continua a restare chiusa in causa a causa del virus Covid-19 che nel mondo ha provocato oltre 3000 morti, con l’infezione estesa ormai a 65 Paesi.

In 16 province cinesi è stato comunque abbassato il livello di allerta e Wuhan ha chiuso il primo dei 16 ospedali messi a punto d’urgenza dopo lo scoppio dell’epidemia. Una decisione maturata grazie al drastico calo dei nuovi casi di infezione.