Cina minaccia "contromisure" dopo firma Trump legge pro-Hong Kong

Dmo

Roma, 28 nov. (askanews) - Il ministero degli Esteri della Cina ha dichiarato che prenderà "serie contromisure" in seguito alla firma da parte del presidente americano Donald Trump della legge che sostiene i manifestanti pro-democrazia di Hong Kong.

Pechino accusa gli Stati uniti di "intenzioni minacciose".