Cina minaccia Hong Kong: occorre garantire sicurezza nazionale -2-

Mgi

Roma, 2 nov. (askanews) - Come spiega il sito della Cnn l'articolo 23 fa effettivamente parte della legge fondamentale di Hong Kong, e permette al governo locale di "approvare di propria iniziativa leggi che vietano ogni atto di tradimento, secessione, sedizione o sovversione contro il governo centrale.

Tuttavia, non è stato mai applicato e l'ultimo tentativo in questo senso, nel 2003, aveva portato a delle massicce manifestazioni di protesta e da allora - nonostante le insistenze di Pechino - è rimasto lettera morta.

(Segue)