Cina minaccia rappresaglie contro Usa per sanzioni legge Hong Kong

Dmo

Roma, 24 mag. (askanews) - La Cina ha minacciato gli Stati Uniti di rappresaglie per le minacce di sanzioni americane legate alla bozza di legge cinese sulla sicurezza nazionale a Hong Kong.

Parlando nel corso un punto stampa, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian ha dichiarato che la Cina prender le sue contromisure se Washington continuer a danneggiare gli interessi cinesi a Hong Kong. Secondo il portavoce, gli Stati Uniti cercano di danneggiare la sicurezza nazionale della Cina e Pechino ha presentato un ricorso contro le dichiarazioni fatte dal consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, Robert O'Brien il giorno precedente.