Cina, morto ex premier Li Peng, responsabile di piazza Tiananmen

Ihr

Roma, 23 lug. (askanews) - L'ex primo ministro cinese Li Peng, che fu uno dei principali responsabili della repressione delle manifestazioni di piazza Tiananmen di Pechino nel 1989, è morto ieri a 90 anni. Lo ha annunciato l'agenzia cinese Xinhua. "E' deceduto il 22 luglio a seguito di una malattia che si è rivelata incurabile", ha precisato l'organo di stampa.