Cina, in mostra gli scatti di fotografi non vedenti

Pechino (Cina), 8 dic. (LaPresse/AP) - Scatti forse non d'autore, ma sicuramente molto originali. A Pechino è stata allestita una mostra in cui sono esposti i lavori di fotografi non vedenti provenienti dal Tibet. La mostra intitolata 'Arte oltre la vista. Fotografia non visiva' è organizzata dall'ente 'Uno più uno' della capitale cinese e dall'associazione 'Ciechi del Tibet', con il finanziamento dell'ambasciata di Francia in Cina. L'esposizione è stata inaugurata giovedì scorso e si inserisce negli eventi della giornata internazionale delle persone con disabilità. L'iniziativa offre alle persone non vedenti la possibilità di condividere la loro visione del mondo, frutto di un corso di fotografia non visiva effettuato ad agosto. "Se un cieco tocca l'erba, che è verde, non sa cosa è ciò che viene chiamato verde, ma pare che quel colore gli porti gioia", sottolinea un volontario che ha aiutato i non vedenti a scattare le loro foto. E il cieco può comunque sentirsi di quel colore, collegandolo alle sue emozioni.

Ricerca

Le notizie del giorno