Cina: Nordcorea e Sudcorea colgano l'opportunità del dialogo

Red

Roma, 7 mar. (askanews) - La Cina ha dato un giudizio cautamente positivo all'apertura tra le due Coree che hanno deciso di tenere uno storico summit il prossimo mese. Pechino ha invitato le parti a "cogliere questa opportunità" per promuovere la denuclearizzazione della Penisola coreana.

Il ministero degli Esteri cinese ha emesso ieri sera un comunicato nel quale si loda "l'esito positivo" dell'incontro tra gli inviati sudcoreani e il leader nordcoreano Kim Jong Un, avvenuto due giorni fa a Pyongyang.

I due paesi hanno concordato di tenere un summit tra Kim e il presidente sudcoreano Moon Jae-in nel villaggio dell'armistizio di Panmunjom. La Corea del Nord ha inoltre annunciato il congelamento dei test nucleari e missilistici e si è detta disposta a rinunciare al programma bellico nucleare nel caso in cui venga revocata la minaccia militare nei suoi confronti e garantita la sicurezza del suo regime.

"Noi speriamo che la Repubblica democratica popolare di Corea e la Repubblica di Corea possano trovare un consenso e continuare i loro sforzi per far avanzare la riconciliazione e la cooperazione", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang. "La Cina - ha continuato - intende continuare ad avere il suo ruolo, dovuto a questo fine".

Ieri, prima dell'annuncio, Geng aveva detto ai giornalisti che le "interazioni" tra Nord e Sud "dovrebbero essere allargate".

(Fonte Afp)