Cina: nuovo coronavirus può mutare, rischio epidemia si ampli -2-

Mos

Roma, 22 gen. (askanews) - Questo momento, secondo Li, è "la fase più critica" nella prevenzione e controllo dell'epidemia.

La Cina ha già confermato il fatto che la trasmissione del virus - conosciuto come 2019-nCoV - avviene da uomo a uomo. Si tratta di un nuovo ceppo del coronavirus già responsabile di altre epidemie e che provoca problemi respiratori, febbre e nei casi peggiori complicanze che possono portare alla morte. (Segue)