Cina: Pechino a Biden, 'basta dazi e sanzioni, pronti al dialogo' (2)

·1 minuto per la lettura
Cina: Pechino a Biden, 'basta dazi e sanzioni, pronti al dialogo' (2)
Cina: Pechino a Biden, 'basta dazi e sanzioni, pronti al dialogo' (2)

(Adnkronos/Dpa/Xinhua) – "Speriamo che gli Stati Uniti rispettino gli interessi fondamentali della Cina, la sua dignità e il diritto allo sviluppo. Chiediamo agli Stati Uniti di smetterla di denigrare il Partito comunista cinese e il sistema politico cinese", ha incalzato, chiedendo anche la fine del "sostegno per le parole e le azioni sbagliate delle forze separatiste che puntano all' 'indipendenza di Taiwan'".

Dopo lo scontro a tutto campo con l'Amministrazione Trump, Pechino chiede ancora agli Stati Uniti di Joe Biden di "smetterla di danneggiare la sovranità e la sicurezza della Cina attraverso affari interni che riguardano Hong Kong, Xinjiang e Tibet".