Cina: politici italiani in videoconferenza con Wong irresponsabili

Mgi

Roma, 29 nov. (askanews) - "Joshua Wong ha distorto la realtà, legittimato la violenza e chiesto l'ingerenza di forze straniere negli affari di Hong Kong": è quanto si legge in un messaggio diffuso su Twitter dall'Ambasciata cinese a Roma, in cui si aggiunge che "i politici italiani che hanno fatto la videoconferenza con lui hanno tenuto un comportamento irresponsabile."