Cina: Raul Castro a Pechino, promessi aiuti economici a Cuba

(ASCA-AFP) - Pechino, 5 lug - Una nuova linea di credito e

aiuti nei settori della sanita' e della tecnologia. Sono le

promesse ottenute oggi dal presidente cubano Raul Castro, in

visita a Pechino, dal presidente cinese Hu Jintao.

''Siamo molto contenti che negli anni recenti, le

relazioni fra Cina e Cuba abbiano continuato a svilupparsi'',

ha detto Castro presentandosi insieme a Hu davanti alla

stampa.

Dopo il meeting, le due parti hanno siglato otto accordi

che dovrebbero intensificare i legami economici e politici

fra i due regimi comunisti.

La visita di Castro, che e' iniziata ieri e durera'

quattro giorni, arriva in un momento cruciale per Cuba, che

sta cercando di trasformare il suo sistema economico

incorporando alcuni elementi del capitalismo.

La Cina e' il principale partner economico di Cuba dopo il

Venezuela, con scambi bilaterali per 1,8 miliardi di dollari

l'anno.

Ricerca

Le notizie del giorno