Cina, riappare Jack Ma: presente a iniziativa per i maestri rurali

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 gen. (askanews) - Il fondatore di Alibaba Group Holding Jack Ma ha fatto una rara apparizione ieri in una cerimonia presso una scuola elementare dell'isola di Hainan. Lo riferisce oggi il South China Morning Post, sottolineando che si tratta della prima uscita pubblica del tycoon da novembre, quando ha effettuato un viaggio di studio in Europa.

Ma, che in precedenza era stato molto presente sui social e sui media, si è quasi eclissato dalla scena pubblica a partire dagli ultimi mesi del 2020 quando le autorità cinesi hanno avviato una forte pressione regolatoria sul suo gruppo. Per molti mesi è letteralmente scomparso dai riflettori, suscitando speculazioni e indiscrezioni sulle sue fortune.

L'imprenditore 57enne ha preso parte all'Iniziativa per gli insegnanti rurali presso la Scuola centrale Chenghai, dove a ha preso parte a una vide-call con 100 maestri rurali di 24 province in tutta la Cina, secondo quanto ha riferito in un post sul sito di microblogging Weibo la Jack Ma Foundation.

L'Iniziativa per gli insegnanti rurali è stata fondata da Ma nel 2015 per sostenere i maestri che lavorano nelle aree rurali della Cina. Prima della pandemia la Fondazione Ma invitava i docenti nell'isola turistica di Hainan per offrire a 100 insegnanti che si erano più distinti premi da 100mila yuan (quasi 14mila euro) ciascuno.

In un breve video pubblicato si vede Jack Ma sedere in una classe di fronte a una lavagna, come uno studente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli