Cina, riscaldamento gobale potrebbe provocare 30mila morti l'anno -2-

Mgi

Roma, 6 ago. (askanews) - La temperatura media del pianeta è già aumentata di un grado centigrado rispetto all'era preindustriale, un incremento già accompagnato da nueerosi fenomeni meteorologici estremi; l'accordo di Parigi del 2015 mira a mantenere il riscaldamento sotto i due gradi, preferibilmente gli 1,5 gradi, ma gli impegni effettivamente assunti dai diversi Paesi - se rispettati - porterebbero attualmente un aumento di tre gradi.

In Cina le temperature sono aumentate più rapidamente rispetto alla media globale, e il Paese è vulnerabile anche ad altre pressioni ambientali come la carenza d'acqua.