Cina risponde a Pompeo: da lui un "attacco malevolo"

Mos

Roma, 31 ott. (askanews) - La Cina ha reagito oggi al duro attacco partito dal segretario di Stato Usa Mike Pompeo, che in un discorso ha definito il Partito comunista cinese "chiaramente ostile agli Stati uniti e ai loro valori". Il portavoce del ministero degli Esteri cinese Geng Shuang ha definito un "attacco malevolo" le parole del capo della diplomazia americana. (Segue)