Cina scrive a media stranieri: cambiate copertura su Hong Kong -4-

Mos

Roma, 22 ago. (askanews) - "Hong Kong è in un momento critico. Lo stato di diritto, l'ordine e la tranquillità sono quanto chiede la pubblica opinione mainstream a Hong Kong. Il primo obiettivo è porre termine alla violenza, al caos e restaurare l'ordine. Qui credo che i media abbiano un ruolo importante", spiega ancora Hua.

"Spero che lei e l'agenzia di media che lei guida - prosegue la lettera ai direttori - vi assumerete la dovuta responsabilità sociale e pubblicherete articoli che siano neutrali, obiettivi, imparziali e completi, in modo che la vostra copertura possa aiutare quei dimostranti che ignorano la verità a tornare sulla giusta via, e aiutare coloro che sono stati gravemente fuorviati a tornare a un giudizio razionale e giusto". (Segue)