Cina smentisce uso di detenuti stranieri in lavori forzati -3-

Mos

Roma, 23 dic. (askanews) - Il portavoce ha attaccato l'ex giornalista Peter Humphrey, che ha scritto l'articolo e che è stato a sua volta detenuto a Qingpu fino al 2015, di aver creato una "farsa" per "farsi pubblicità".

Il biglietto nascosto negli auguri di Natale chiedeva di contattare Humphrey. Il padre della bambina che l'ha trovato, l'ha consegnato ad Humphrey, che ha poi portato la storia al Sunday Times. (Segue)