Cina spera che Francia spinga per ratifica accordo Cina-Ue

·1 minuto per la lettura
Il ministro del Commercio cinese Wang Wentao durante una conferenza a Pechino

PECHINO (Reuters) - La Cina ha detto alla Francia che spera che Parigi spinga per una rapida ratifica dell'accordo di investimento Cina-Ue, ha reso noto oggi il ministero del Commercio.

Il ministro del Commercio cinese Wang Wentao ha consegnato il messaggio al ministro delegato al Commercio estero francese Franck Riester, nel corso di una videoconferenza nella giornata di ieri, ha aggiunto il ministero.

La scorsa settimana il Parlamento Ue ha bloccato la ratifica di un nuovo accordo sugli investimenti con la Cina, fino a quando Pechino non annullerà le sanzioni contro i politici europei, aggravando le tensioni esistenti nelle relazioni sino-europee, e negando alle aziende europee un maggiore accesso in Cina.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)