Cina: Stati Uniti dovrebbero smettere di sostenere forze separatiste Taiwan

·1 minuto per la lettura
Bandiera cinese e taiwanese sovrapposte con un aereo militare

(Reuters) - Il ministero degli Esteri cinese ha detto che gli Stati Uniti dovrebbero smettere di sostenere le "forze separatiste" a che appoggiano una Taiwan indipendente e ha avvertito che Pechino adotterà tutte le misure necessarie per "schiacciare" qualsiasi complotto per l'indipendenza.

In una dichiarazione rilasciata un giorno dopo che gli Stati Uniti hanno esortato la Cina a fermare le attività militari "provocatorie" vicino a Taiwan, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Hua Chunying ha affermato che non si possono mettere in discussione la determinazione e la volontà della Cina di difendere la propria sovranità nazionale e integrità territoriale.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli