Cina svela piano per rendere Shenzen "meglio" di Hong Kong

Sam

Roma, 20 ago. (askanews) - Il governo cinese ha svelato dei piani per dare impulso alla città continentale di Shenzhen e farla diventare quello che i media statali hanno definito un "posto migliore" rispetto alla vicina Hong Kong, l'ex colonia britannica divenuta centro finanziario mondiale. Lo scrive l'agenzia Afp.

Settimane di manifestazioni, proteste e occupazioni hanno fatto precipitare Hong Kong in una crisi che Pechino sta ora valutando come un'opportunità per lo sviluppo di Shenzhen.

Lunedì, i media statali hanno parlato di una serie di linee guida diffuse dal governo centrale cinese che mirano a trasformare Shenzhen in un'area pilota di "socialismo con caratteristiche cinesi".

Senza fornire molti dettagli, il documento politico indica l'obiettivo di trasformare la "forza economica e la qualità dello sviluppo" di Shenzhen in una delle migliori al mondo entro il 2025; si delinea inoltre l'intenzione di costruire una maggiore integrazione con Hong Kong e Macao; entro il 2035, infine, la città della Cina meridionale "guiderà il mondo" nella competitività economica globale, si legge nel documento.(Segue)