Cina svela piano per rendere Shenzen "meglio" di Hong Kong -2-

Sam

Roma, 20 ago. (askanews) - Hong Kong rischia di rimanere indietro, ha suggerito il quotidiano Global Times, gestito dal Parito Comunista Cinese, citando esperti. "Se Hong Kong non fosse ancora pronta ad abbracciare le opportunità di aderire allo sviluppo del Paese... lo sviluppo della città sarebbe" molto limitato in futuro, "mentre Shenzhen corre a un ritmo molto più veloce", ha sostenuto Tian Feilong, professore all'Università di Beihang, intervistato dal Global Times.

Il prodotto interno lordo di Shenzhen è risultato ancora inferiore rispetto a quello di Hong Kong nel 2018, ma è cresciuto rapidamente del 7,6% su base annua a 2,4 trilioni di yuan (352 miliardi di dollari Usa).

L'economia di Hong Kong ha raggiunto i 2.800 miliardi di dollari di Hong Kong (363 miliardi di dollari Usa) nel 2018, ma ha fatto registrare un tasso di crescita del tre percento più basso.

Pubblicato domenica, i tempi del documento politico hanno coinciso con l'undicesima settimana consecutiva di proteste a Hong Kong - la più grande sfida al dominio cinese della città semi-autonoma dal momento del sjuo ritorno sotto la sovranità cinese nel 1997.