Cina, trovati 2 cuccioli di orso bruno che avevano perso la mamma

Pechino (Cina), 22 apr. (LaPresse/AP) - Due cuccioli di orso bruno che avevano perso la loro mamma sono stati salvati dalla polizia della provincia nordorientale cinese dello Heilongjiang. I piccoli di circa due mesi, un maschio e una femmina, pesano cinque chilogrammi ognuno e sono stati trovati nel villaggio Xingdong della contea di Luobei, all'interno di un edificio in costruzione lungo un fiume che separa la Russia dalla Cina. I cuccioli sono sani ma molto deboli e il maschio ha una ferita sulla bocca. Sha Jianfeng, capo della polizia di zona, spiega che probabilmente i due orsetti si sono persi cercando cibo e che ora saranno tenuti temporaneamente in una gabbia nella stazione della polizia fino a che non sarà trovata una sistemazione per loro più adatta.

Ricerca

Le notizie del giorno