Cina vuole un'esercito moderno: Usa "mina" stabilità globale -3-

Fth

Roma, 24 lug. (askanews) - L'APL mira a rafforzare il suo arsenale tecnologico avanzato, tuttavia, essendo "è ancora molto indietro rispetto ai principali eserciti del mondo". I conflitti si stanno evolvendo in "guerra intelligente", afferma il documento, citando il crescente uso di intelligenza artificiale, dati o cloud computing.

La Cina ha il secondo più grande budget militare al mondo (+ 7,5% nel 2019), anche se è molto indietro rispetto a quello degli Stati Uniti. Insiste sulla natura pacifica del suo esercito, "una forza irremovibile per la pace nel mondo".(Segue)