Cina, Xi lancia fondo di protezione biodiversità da 232 mld $ per Paesi in via di sviluppo

·1 minuto per la lettura
Il presidente cinese Xi Jinping al summit sulla biodiversità COP15 di Kunming

KUNMING, Cina (Reuters) - Il presidente cinese Xi Jinping ha annunciato che sarà istituito un fondo da 1,5 miliardi di yuan a sostegno della protezione della biodiversità nei Paesi in via di sviluppo.

Xi è intervenuto virtualmente al summit sulla biodiversità COP15 a Kunming, in Cina, dove diplomatici, scienziati e ambientalisti si stanno riunendo con l'obiettivo di trovare un accordo a livello globale per fermare e invertire la distruzione della natura.

"I Paesi in via di sviluppo hanno bisogno di aiuto e sostegno e la solidarietà deve essere rafforzata per permettere loro di trarne beneficio in modo più equo", ha detto Xi.

Gli esperti hanno avvertito che gli sforzi della Cina per conservare la biodiversità in patria non sono stati accompagnati da iniziative per ripulire le sue catene di fornitura globali o per investire in progetti sostenibili all'estero.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli